mercoledì 23 maggio 2018

Inspiration_box:Conoscete la Gelli art?

Fruga nella mia scatola delle ispirazioni,
troverai sicuramente qualcosa di adatto!
Follow the tag, please...



Buon giorno a tutti!
Il post di oggi è dedicato alla versatile tecnica del Gel Printing Plate,si tratta di una base gelatinosa e riutilizzabile per realizzare stampe monotipi coloratissime e creative (*) !


1-Tecnica a strati

https://youtu.be/mkXRt0Tz7SU

2-Tecnica a collages

https://youtu.be/vamERRqLhtw

3-Tecnica "Styrofoam"


https://youtu.be/VUIJfoZGZLY


4-Tecnica a strati di spessore diverso


https://youtu.be/_WFuxvQQH4M


5-Tecnica a scotch trasparente


https://youtu.be/ZNNboYneDAc


(*) il materiale è acquistabile on line o nei negozi specializzati

POST IT: per imparare la tecnica

http://gelliarts.blogspot.it/

https://www.youtube.com/GelliArts

martedì 22 maggio 2018

Homeschool_ESTATE 2018:Tecniche di apprendimento

👍Homeschool_ESTATE 2018
 SPECIALE Compiti delle vacanze

“Ogni studente suona il suo strumento, non c’è niente da fare. La cosa difficile è conoscere bene i nostri musicisti e trovare l’armonia. Una buona classe non è un reggimento che marcia al passo, è un’orchestra che prova la stessa sinfonia”.
(Diario di scuola, Daniel Pennac, Feltrinelli,  2008)

Secondo la ormai celeberrima teoria dei Representational systems (NLP) le tecniche di apprendimento si suddividono  in :visivo,auditivo e cinestesico(*).Esistono svariate varianti sul tema.Ripensando alla mia esperienza da studentessa ed osservando mia figlia, la scuola pubblica dovrebbe dedicare uno spazio adeguato al metodo più che alle nozioni nei programmi del MIUR. Ogni individuo ha sicuramente una preferenza nel modo in cui apprende le informazioni tuttavia conoscere tutte le tecniche mette in condizione lo studente di scegliere quella più adatta allo specifico argomento da imparare.Il post di oggi è dedicato ad una breve panoramica virtuale per potere individuare l'approccio migliore per ogni materia:

Il metodo auditivo:lettura ad alta voce, imparare a memoria un testo,prima lingua e seconda lingua comunitaria,ripasso materie 

Strumenti utili: registratore, file audio testi scolastici,lavorare in gruppo

Post it: da leggere

https://it.wikipedia.org/wiki/Apprendimento_cooperativo

Il metodo visivo: storia e geografia,grammatica italiana,prima lingua e seconda lingua comunitaria,aritmetica e geometria,scienze,informatica

Strumenti utili:appunti presi durante le lezioni,cancelleria(evidenziatori,colori, etc.) per disegnare mappe concettuali o flow chart,file video testi scolastici

Post it: da leggere

https://www.latuamappa.com/imparare-ricordare-le-mappe-mentali/

Il metodo cinestesico: scienze,geometria,educazione tecnica e all'immagine,sport,informatica

Strumenti utili: esperienze di apprendimento tattile (escursioni naturalistiche, esperimenti di scienze,etc.),recitazione,collage,diorami,manipolazione argilla,giochi

Post it: da leggere

http://www.lezioneonline.com/sei-uno-studente-cinestetico/


(*)https://en.wikipedia.org/wiki/Representational_systems_(NLP)

PROSSIMA SETTIMANA

Ripasso organizzato



lunedì 21 maggio 2018

Progetto città: Cosa sono i parchi collaborativi

Il Settore Ambiente ed Energia del Comune di Bologna sta promuovendo il modello dei parchi collaborativi ovvero un approccio alla gestione del verde pubblico che coinvolge non solo la amministrazione ma tutta la cittadinanza.
Tre parole chiave per comprendere questo concetto sono le seguenti: resilienza,attivazione sociale e servizi ecosostemici.
In sintesi:
  1. Resilienza come risposta ai cambiamenti climatici imposti ai contesti urbani;
  2. attivazione sociale come mezzo di inclusione dei cittadini finalizzato a migliorare il senso di appartenenza al proprio territorio;
  3. servizi ecosostemici come presa di coscienza e valorizzazione dei benefici offerti all'uomo dagli ecosistemi naturali.

La città è di tutti ed ognuno di noi può contribuire con le proprie competenze a gestirla al meglio.

“Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti. Nessuno può pensare di portarsi a casa un'alba o un tramonto.”
Tiziano Terzani


Fonte:Centro Antartide
Post it: per approfondire

http://www.centroantartide.it/index.php/it/cosa-facciamo/menu-sostenibilita/679-parchi-collaborativi-tra-comunita-e-resilienza-per-le-gestione-condivisa-delle-aree-verdi

http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/primo-piano/2011/citta-resilienti-un-modello-per-un-futuro-sostenibile

http://www.lifemgn-serviziecosistemici.eu/IT/progetto/Pages/se.aspx



mercoledì 16 maggio 2018

Inspiration box:Minecraftmania

Fruga nella mia scatola delle ispirazioni,
troverai sicuramente qualcosa di adatto!
Follow the tag, please...


Mia figlia appartiene alla generazione dei nativi digitali e adora l'incredibile mondo di Minecraft.
Una vera fonte di ispirazione per il post di oggi: 5 progetti da provare per tutte le età!


1-Progetto Minecraft: per i più piccoli

https://www.themaven.net/kidsactivities/kidsactivities/toilet-roll-minecraft-meet-the-creeper-1QrHR4QUZk-4b0ZerpdkDA

2-Progetto Minecraft:Festa a tema

https://www.amummytoo.co.uk/minecraft-balloon-tutorial/

3-Progetto Minecraft: hama beads

http://www.minieco.co.uk/minecraft-design-sheets-hama-beads-paper-mosaic/

4-Progetto Minecraft:party favour

http://kerryannmorgan.com/2015/10/minecraft-madness-crafts-for-parties-classrooms-or-libraries.html
5-Progetto Minecraft:arredo

https://www.survivingateacherssalary.com/diy-minecraft-pillows-no-sew-tutorial/


martedì 15 maggio 2018

Homeschool_ESTATE 2018: Sistema studio routine

👍Homeschool_ESTATE 2018
 SPECIALE Compiti delle vacanze

La scuola italiana non contempla nei programmi ministeriali di affrontare seriamente il problema dell'apprendimento, oggi si comincia  a parlare sempre più spesso di tecniche di studio ma nelle aule agli studenti  viene ancora imposto un sistema ex cattedra come ai loro genitori.Le vacanze estive sono una grande opportunità per lo studente di capire quale è lo stile di apprendimento più consono per stesso per affrontare i compiti ma soprattutto il lavoro durante l'anno scolastico.Il post di oggi stila una to do list essenziale per studiare e per costruire una routine quotidiana durante le vacanze e non.

 Homeschool_ESTATE 2018_Sistema studio routine by archigeaLab.blogspot.it
IL MIO SISTEMA STUDIO:
la routine quotidiana
  1. Materiale studio: libri e cancelleria ordinatamente sulla scrivania prima di affrontare una sessione di studio
  2. Pausa social media: media device (cellulare,tablet,etc.) off 
  3. Organizzazione: stabilite obiettivi di studio mensili,settimanali e giornalieri ma senza dimenticare il tempo libero
  4. No procrastrinare: rimandare non è utile perchè vi impedisce di avere  tempo libero per dedicarvi a passioni e svaghi
  5. Fare intervalli: ballate,ascoltate la musica,meditate,etc. ma fate sempre una pausa tra una sessione di studio e l'altra
  6. Programma ripasso: trova il tempo prima del rientro a scuola per affrontare il nuovo anno scolastico con la preparazione adeguata
  7. Studiare in gruppo: può essere utile e divertente




PROSSIMA SETTIMANA

Tecniche di apprendimento

lunedì 14 maggio 2018

Progetto città: Come promuovere l'economia di riciclo in un contesto urbano

Si parla di economia circolare e di decrescita, non sono concetti astratti ma concreti.
Oggi vi propongo un case study ovvero un esempio virtuoso da studiare per promuovere l'economia di riciclo in città: l'associazione RE-USE WITH LOVE di Bologna.


1-Mission solidale

L'associazione bolognese promuove progetti solidali attraverso varie attività di autofinanziamento come i mercatini ma con una particolare attenzione alle fasce più deboli della società a cui vengono distribuiti gratuitamente gli abiti invenduti (REUSE FOR GOOD). 

ReUse Circus Market 2018- Giardini del Baraccano(Bologna) foto by archigeaLab.blogspot.it
La cultura del riciclo va insegnata fin da piccoli alle nuove generazioni, nei mercatini di Re-use for love troverete moltissimi vestiti e giocattoli in perfette condizioni a prezzi accessibili.

ReUse Circus Market 2018- Stand bimbi-Giardini del Baraccano(Bologna) foto by archigeaLab.blogspot.it

2- Rapporto con il territorio

La sede della associazione si trova nel centro storico  ma si è da sempre distinta per la partecipazione a molteplici iniziative solidali creando nel tempo una sinergia virtuosa con la città.Ultimo evento ma non meno importante il ReUse Circus Market che si è appena tenuto durante la popolare manifestazione Giardini&Terrazzi 2018 nella splendida cornice dei Giardini del Barraccano, un esempio splendido per coniugare solidarietà e fare conoscere aree urbane meno battute dai turisti e non.

ReUse Circus Market 2018- Giardini del Baraccano(Bologna) foto by archigeaLab.blogspot.it

3-  Spirito di iniziativa

Allargare il raggio di azione di una associazione  nel territorio non è facile, l'associazione bolognese ha scelto di andare incontro alla città attraverso una boutique solidale originale :una Ape car! 


ReUse Circus Market 2018- Ape car solidale-Giardini del Baraccano(Bologna) foto by archigeaLab.blogspot.it

4-Riciclo della materia prima

Gli scarti nella economia di riciclo non sono un problema ma una opportunità, l'atelier della associazione propone articoli come le allegre bustine fatte con tessuti dei vestiti non utilizzati.


ReUse Circus Market 2018- Atelier solidale-Giardini del Baraccano(Bologna) foto by archigeaLab.blogspot.it


POST IT:da leggere

http://www.reusewithlove.org/it/home/

http://www.economiacircolare.com/cose-leconomia-circolare/

http://www.decrescitafelice.it/