lunedì 4 novembre 2013

A Parigi i giardini sono così, da noi....

Passeggiando per Parigi mi è saltata subito all'occhio la differenza macroscopica per quanto riguarda il concetto di giardini pubblici. Sorvoliamo sulla inpeccabile manutenzione del verde, nel confronto i nostri giardini spelacchiati ne uscirebbero impietosamente inadeguati... Sono rimasta particolarmente colpita dall'organizzazione dello spazio giochi: l'area dedicata ai bambini è transennata e gli adulti possono accedere solo come accompagnatori, ogni gioco ha una targa che spiega per quale fascia di età è utilizzabile e la pedana antiurto è veramente efficace. Lo stato di manutenzione è una garanzia per la sicurezza di chi lo usa, a Parigi è realtà da noi una chimera. Viaggiare apre la mente a nuove idee, vorrei che mia figlia potesse giocare in spazi come questi!

Parigi-Giardino pubblico 4° arrondissement -Particolare targa fascia di età giochi (foto a cura di archigeaLab.Blogspot.it)

Parigi-Giardino pubblico 4° arrondissement -Particolare transenna e pedana antiurto area giochi (foto a cura di archigeaLab.Blogspot.it)



Nessun commento :

Posta un commento