lunedì 4 aprile 2016

Kinderzimmer: cassetti e tasche

“I cassetti sono le tasche dei mobili e
 le tasche sono i cassetti dei vestiti…” Bruno Munari.



http://www.peterbristol.net/projects/training-dresser/

Nota 01: Un posto per ogni cosa...
La mia amatissima nonna paterna diceva "Un posto per ogni cosa,ogni cosa al suo posto", la cassettiera di Peter Bristol è un training dresser ovvero un modo visivo per imparare ad essere ordinati fin da piccoli!

Nota 02: La lezione del design
L'oggetto di design di questa settimana ci insegna che un segno grafico efficace arriva dove i genitori faticano: spiegare senza le parole.Niente più "Mamma dove devo mettere" o "dove trovo la maglia con le stelline ?"!

Nota 03: Laccato vs legno grezzo
Una cassettiera subisce una usura notevole nel tempo, il mobile laccato rispetto al legno grezzo è più soggetto a graffi ma offre , come abbiamo visto, soluzioni versatili. Consiglio:scegliete la posizione evitando che si trovi in traiettorie critiche (es.vicino alla porta).


Vuoi sfogliare i post di Kinderzimmer album?


Follow the tag please!


Come si usano le etichette di archigeaLab?  
http://archigealab.blogspot.it/2015/10/i-tag-di-archigealab.html

Nessun commento :

Posta un commento