lunedì 11 giugno 2018

Progetto città: Come utilizzare il bilancio partecipato

Bologna sta vivendo una stagione interessante di progetti nati "dal basso" come si usa dire oggi ovvero cittadini che  propongono alla amministrazione comunale idee ed iniziative utilizzando più canali messi a loro disposizione.Un esempio?Il bilancio partecipato.

Che cos'è?

Il Bilancio Partecipativo è uno strumento di democrazia diretta: ogni proposta dispone di un massimo di 150.000€, le più votate per quartiere, saranno realizzate.

Come si fa a partecipare?

I quartiere fissano le date per gli incontri dove i cittadini possono incontrare i tecnici e proporre le proprie iniziative oppure si può inviare il progetto direttamente al sito(n.d.r. ogni quartiere propone una area specifica scelta per le sue criticità). 

Come si fa a votare un progetto?

Dopo a fase di analisi di fattibilità dei progetti per definire quali proposte passeranno alla fase successiva di approfondimento. Gli incontri di coprogettazione e prossimi passi del Bilancio partecipativo verranno rendicontati. Infine le proposte ammesse al voto verranno pubblicate e nel mese successivo si aprirà la fase di voto che avverrà con un voto diretto sul sito web o in luoghi con voto assistito che verranno comunicati sul sito web

Info

http://comunita.comune.bologna.it/bilancio-partecipativo


Nessun commento :

Posta un commento