lunedì 25 luglio 2016

Kinderzimmer: l'aria di casa


http://www.yankodesign.com/2015/07/27/flying-pollutant-fighters/


Nota 01: Il progetto della settimana
Dal Electrolux Design Lab è uscito fuori un progetto interessante  per monitorare la qualità dell'aria nella vostra casa in modo interattivo. Ispirata ai fiori di tarassaco è costituito da leggeri "Flowies" sospesi nell'aria per raccogliere i dati utilizzando i sensori di inquinamento. Al ritorno alla loro base, i dati vengono raccolti e trasmessi per essere consultati dall'utente che può quindi apportare modifiche per migliorare la qualità dell'aria in casa. Inoltre i Flowies sono fosforescenti ed emanano una bella, rilassante luce di notte mentre galleggiano intorno.

Nota 02:La qualità dell'aria
Inquinamento domestico?La maggior parte delle sostanze nocive con cui entriamo in contatto quando siamo all’esterno la troviamo anche negli ambienti interni (POLVERI SOTTILI), oltre alle altre molecole inquinanti provenienti dai prodotti chimici utilizzati in casa, dai fornelli e dai batteri di tessuti e  tappeti.Inoltre possiamo trovare anche muffe, acari e monossido di carbonio oppure la micidiale formaldeide.
 

Nota 03:Scegliere è importante
L'inquinamento può essere contrastato attraverso la selezione dei materiali ,privilegiare la ecocompatibilità e ,ripeto, verificare la certificazione dai mobili alle vernici.
Post it:da leggere

http://www.nonsprecare.it/cameretta-dei-bambini-ecco-come-renderla-ecologica-e-sicura



Vuoi sfogliare i post di Kinderzimmer album?



Follow the tag please!


Come si usano le etichette di archigeaLab?  

http://archigealab.blogspot.it/2015/10/i-tag-di-archigealab.html

Nessun commento :

Posta un commento