lunedì 22 gennaio 2018

La guida alla casa sostenibile: Mini dizionario per neofiti

Oggi debutta la nuova rubrica del lunedì che si alternerà alle altre : buona lettura!
Nel corso degli anni siamo passati da termini come green building alla bioarchitettura o architettura bioecologica e Baubiologie (bioedilizia).Ora si parla di casa sostenibile ma di cosa si tratta esattamente?Il termine sostenibile fa riferimento alla presa di coscienza collettiva sulla disponibilità di risorse a disposizione dell'uomo non infinita. Oggi progettare un edificio significa confrontarsi con questo limite e valutarne l'impatto nel tempo.
Prima di approfondire l'argomento vi propongo un minidizionario per chiarire ed acquisire i concetti base.


Carrying capacity

"Capacità portante dell'ambiente, è la capacità di un ambiente e delle sue risorse di sostenere un certo numero di individui."

Fonte:https://it.wikipedia.org/wiki/Capacit%C3%A0_portante_dell%27ambiente


Life Cycle Assesment

"E' un procedimento oggettivo di valutazione degli impatti energetici e ambientali relativi a un prodotto/processo/attività, effettuato attraverso l’identificazione dell’energia e dei materiali usati e dei rifiuti rilasciati nell’ambiente. La valutazione include l’intero ciclo di vita del prodotto/processo/attività, comprendendo l’estrazione e il trattamento delle materie prime, la fabbricazione, il trasporto, la distribuzione, l’uso, il riuso, il riciclo e lo smaltimento finale".

(SETAC 1993 )

Ecobilancio

"La valutazione degli impatti ambientali nel tempo e nello spazio è definita ecobilancio."

Fonte:https://it.wikipedia.org/wiki/Architettura_sostenibile


Low energy house

"...ci si riferisce agli edifici caratterizzati da un fabbisogno di energia primaria inferiore al 50% rispetto a quella limite segnalata dalle regolamentazioni vigenti ... "

Fonte :http://www.eudomia.com/casa-sostenibile

Passivhaus

"..una casa nella quale il clima interno viene mantenuto nelle condizioni di comfort senza l’utilizzo di impianti di riscaldamento e raffrescamento ma solo gestendo ed ottimizzando le fonti energetiche naturali presenti sul territorio dove la casa insiste."

Fonte :http://www.eudomia.com/casa-sostenibile

Zero Energy Building

"...edifici nei quali si porta all’estremo il valore del risparmio di energia primaria al punto tale da accogliere come precondizione necessaria una produzione di energia in loco pari o superiore al fabbisogno annuale ascrivibile all’edificio, una casa caratterizzata cioè da un bilancio energetico annuale sostanzialmente positivo." 

Fonte :http://www.eudomia.com/casa-sostenibile

Green building o Sustainable building

"...la valutazione di merito sul bilancio energetico e l’analisi del fabbisogno energetico di una struttura è totale e si estende all’intero ciclo di vita dei materiali utilizzati (Life Cycle Value) fino anche alla dismissione degli stessi."

Fonte :http://www.eudomia.com/casa-sostenibile




Nessun commento :

Posta un commento