lunedì 3 novembre 2014

Imparo ad essere ordinato

Io non sono mai stata una bambina ordinata ma ad un certo punto della vita, come spesso ricordo a mia figlia, ho realizzato che essere ordinati fa risparmiare tempo da dedicare a cose più piacevoli.
Come si fa ad insegnare ai figli questa misconosciuta virtù?L'esempio dei genitori aiuta, mia mamma è tedesca e grazie a lei l'entropia generata da un marito italiano e due scatenati figlioli non ha mai superato il livello di guardia.
Anche la creatività è una grande alleata per escogitare una strategia per contenere il caos!
Un esempio: grucce personalizzate

Materiale

  • grucce per armadi legno/plastica
  • foglio A4 adesivo bianco
  • stampante
  • scanner
  • software editing
  • forbici

Istruzioni

  • scegliere un logo ( es. animaletto preferito, iniziali nome,segno zodiacale, personaggio cartoni animati preferito,etc.)
  • scannerizzare immagine oppure usare software per editare immagini
  • stampare sul foglio A4 adesivo utilizzando la modalità
  • ritagliare logo ed incollare sulle grucce

Variante

Cambiare colore al logo a seconda della stagione


Progetto "Imparo ad essere ordinato"-Grucce personalizzate by archigeaLab.blogspot.it

Progetto "Imparo ad essere ordinato"-Grucce personalizzate by archigeaLab.blogspot.it



 Lettura consigliata
"Il magico potere del riordino" di Marie Kondo, Vallardi editore

http://www.inmondadori.it/img/Il-magico-potere-del-riordino-Marie-Kondo/ea978886731677/BL/BL/82/NZO/xFdxYTNkzE6IkXgLgp7zzA/?tit=Il+magico+potere+del+riordino&aut=Marie+Kondo
http://www.inmondadori.it/img/Il-magico-potere-del-riordino-Marie-Kondo/ea978886731677/BL/BL/82/NZO/xFdxYTNkzE6IkXgLgp7zzA/?tit=Il+magico+potere+del+riordino&aut=Marie+Kondo


Nessun commento :

Posta un commento