martedì 4 novembre 2014

P_ed_2.0:Z come Zoe-Vita

Oggi concludiamo l'Alfabeto famiglia 2.0 parlando della parola Zoe, oltre ad essere un bellissimo nome per una figlia, significa vita in greco. Il compito come genitori dovrebbe essere dare ai figli longlife learning , linee guida per navigare nel mare della vita sia che sia calma piatta o tempesta.Tempo fa sono incappata in questa poesia della scrittrice americana Dorothy Law Nolte, non molto conosciuta in Italia, da allora quando mi assalgono i dubbi su cosa sia giusto insegnare alle nuove generazioni cerco l'ispirazione nelle sue parole.

info:http://en.wikipedia.org/wiki/Dorothy_Nolte

http://btps1compassion.wordpress.com/2013/02/21/children-learn-what-they-live

 Traduzione
(fonte:http://www.paroledisaggezza.altervista.org/law_nolte-bambini_imparano_cio_che_vivono.htm)

I BAMBINI IMPARANO CIO' CHE VIVONO
(di Dorothy Law Nolte)
Se un bambino vive con le critiche, impara a condannare.

Se un bambino vive con l'ostilità, impara ad aggredire.

Se un bambino vive con il timore, impara ad essere apprensivo.

Se un bambino vive con la pietà, impara a commiserarsi.

Se un bambino vive con lo scherno, impara ad essere timido.

Se un bambino vive con la gelosia, impara cos'è l'invidia.

Se un bambino vive con la vergogna, impara a sentirsi in colpa.

Se un bambino vive con l'incoraggiamento, impara ad essere sicuro di sé.

Se un bambino vive con la tolleranza, impara ad essere paziente.

Se un bambino vive con la lode, impara ad apprezzare.

Se un bambino vive con l'accettazione, impara ad amare.

Se un bambino vive con l'approvazione, impara a piacersi.

Se un bambino vive con il riconoscimento, impara che è bene avere un obiettivo.

Se un bambino vive con la condivisione, impara la generosità.

Se un bambino vive con l'onestà e la lealtà, impara cosa sono la verità e la giustizia.

Se un bambino vive con la sicurezza, impara ad avere fiducia in se stesso e in coloro che lo circondano.

Se un bambino vive con la benevolenza, impara che il mondo è un bel posto in cui vivere.

Se vivi con serenità, il tuo bambino vivrà con la pace dello spirito.

Con che cosa sta vivendo il tuo bambino?

 
(traduzione dall'inglese di G. Carro © 2006)


Nessun commento :

Posta un commento